di Claudia Negrisolo

Educatrice cinofila FICSS

"Vivo in un paesaggio che arricchisce ogni singolo giorno della mia vita". 
(Daniel Day-Lewis) 

Sono nata in Alto-Adige, tra le Dolomiti. Le montagne, i boschi, i laghi e i torrenti sono i luoghi dove sono cresciuta, il mio terreno di avventura naturale.

Col passare degli anni ho esteso questa passione anche ad altri scenari, unendola alla mia curiosità e voglia di esplorare. Il trekking mi ha portata a conoscere luoghi incredibili, a volte inaccessibili. Grazie ad Aran e Simone, ho imparato che non sono sempre i sentieri visibili a noi che portano nei luoghi più straordinari. Farsi guidare dal naso del proprio cane non ha prezzo!

Affrontando insieme al nostro cane le avventure all'aria aperta aumentiamo la profondità della relazione e creiamo una sintonia in grado di far fronte ad ogni tipo di situazione.

Ogni individuo è diverso: ciò che spaventa qualcuno può essere un dettaglio insignificante per altri. 

Ogni cane ha le sue preferenze, per questo motivo i percorsi descritti in questa pagina sono accompagnati da una scheda che ricapitola le ipotetiche difficoltà che può trovare il nostro cane lungo il sentiero.

In questo modo si potrà partire per le escursioni senza temere di incontrare sulla strada ostacoli imprevisti.